Greenbow, our sustainable agenda

Tutti i nostri marchi si basano sui pilastri della qualità e della sostenibilità.
Il programma Greenbow prevede di agire su 2 fronti: sul prodotto, realizzando arredi green, composti da materiali naturali e riciclati, con un'enfasi sulla circolarità, e su azioni concrete in Azienda, che incidono direttamente sulla quotidianità.

L’agenda di sostenibilità Greenbow è il nostro impegno preciso e misurabile per conservare il pianeta per le generazioni future, nel rispetto dei principi dell’agenda ONU 2030.

Greenbow si fonda sull’applicazione di indicatori analitici che permettono al Gruppo di definire gli obiettivi di sostenibilità e misurarne i progressi.

Prodotto

I am green

Indice di sostenibilità
Per identificare quanto i nostri prodotti siano green, nasce l’indice di sostenibilità “I am green” che, grazie a una vera propria formula matematica, tiene conto della quantità di materiali naturali impiegati con basso impatto ambientale, la quantità di materiali riciclati e la “circolarità”. I prodotti che verranno valutati eco-friendly saranno contrassegnati con il nuovo logo arcobaleno “I am green”.

Materiali naturali

Le collezioni utilizzeranno quindi sempre più sia materiali naturali - come legno FSC®, cotone organico o fibre naturali - sia materiali riciclati, come la plastica post industriale o post consumo: legno FSC®; tessuti naturali; cotone bio; plastica bio.

Materiali riciclati

L'indicatore della sostenibilità terrà anche conto dei materiali riciclati, quali: plastica (post industrial); plastica (post consumer); vetro; accoppiati (imballi).

Circolarità

La circolarità del prodotto verrà calcolata in base al livello di riciclabilità dei composti stessi, della facilità di disassemblaggio, delle prestazioni del prodotto in termini di durabilità e della sicurezza “chimica” dei materiali usati. Terrà conto di: disassemblabilità, riciclabilità, biodegradabilità, durabilità.

Sistema

Driver di processo sostenibile

Sistema di gestione ambientale
L’agenda di sostenibilità Greenbow è un impegno concreto dell’Azienda e soprattutto delle persone che la compongono, a lavorare in un’ottica più green.

Sul fronte del “sistema aziendale”, Calligaris Group proseguirà e intensificherà il processo di riduzione degli sprechi, dei consumi di risorse e, soprattutto, della diminuzione dell’emissione di anidride carbonica.
Un processo iniziato oltre 15 anni fa e che ha permesso all’Azienda di ottenere importanti riconoscimenti come la certificazione FSC®, che garantisce che il legno utilizzato nei prodotti deriva da fonti gestite in maniera responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici, e il conseguimento della certificazione ISO 14001 della capogruppo che si vuole ottenere per tutte le consociate.

Calligaris Group ha anche introdotto un processo di revisione delle procedure interne basato sui principi di responsabilità sociale che porterà all’adozione, nei prossimi anni, della certificazione ISO 45001.
Entro il 2022, l’azienda, con un’operazione iniziata nel 2019, si è impegnata alla rimozione completa dell’amianto dai suoi stabilimenti. 

;